simple web creator
ODE A BECK
Ideazione e regia di Fabio Sargentini
con Argento Migliore

Breve lavoro teatrale andato in scena in un’unica serata al teatro La Piramide, dedicata al fondatore del Living Theatre scomparso pochi giorni prima. L’azione vede un attore molto legato a Julian, Argento Migliore che compie evoluzioni dentro una cassa di legno, che riecheggia le casse usate da Beck in un suo vecchio lavoro Mysteries and smaller pieces. A un certo punto l’attore si chiude dentro la cassa come fosse una bara. Entrano degli inservienti e fingono di inchiodare il coperchio della stessa con il martello. Escono di scena e la mano di Argento-Julian ne esce come un atto di ribellione alla morte. Rientrano gli inservienti e dopo aver scritto con il pennarello Living sul coperchio trasportano la cassa fuori scena.

Fabio Sargentini

© Copyright Ass. L'attico - Fabio Sargentini