MUNCH & SCHIELE
UN TÊTE-À-TÊTE TEATRALE

…Il valore primario per noi è costituito dallo spazio, la sua continua metamorfosi, il suo farsi teatro da tutti i lati. Ed è questa idea forte a partorire ogni volta lo spettacolo. Il testo scarnificato, quel poco che resta del plot, in esso deve calarsi e in esso si muovono attori a cui si conviene recitazione e gestualità performativa… Tutto ciò è presente anche nel prossimo duplice spettacolo. Munch & Schiele è composto da due monologhi, tratti dai diari dei pittori, ciascuno della durata di circa quindici minuti con un breve intervallo. Due pittori per molti aspetti diversi, ma con almeno uno in comune, la scelta del linguaggio espressionista per manifestare un tormento individuale ed epocale…

Elsa Agalbato Fabio Sargentini

free html5 templates
© Copyright Ass. L'attico - Fabio Sargentini